Tra i dati raccolti finora in merito alla correlazione fra lo stile di vita, l’alimentazione e la salute dell’apparato urinario, ne esistono alcuni abbastanza indicativi e altri meno chiari e talvolta contrastanti. Proviamo a fare il punto sulle informazioni utili maggiormente condivise.

Importanza di un corretto stile di vita

Diversi fattori di stile di vita possono influenzare i sintomi urinari (definiti anche con la sigla LUTS, Lower Urinary Tract Symptoms), che caratterizzano il tratto inferiore delle vie urinarie tra cui:

In generale, una storia di fumo, scarsa attività fisica, non mantenimento del normo-peso e stress, sono fattori associati a una maggiore gravità dei LUTS.

Benessere Urinario - età

Età

Con il progredire dell’età aumenta l’incidenza dei sintomi del tratto inferiore delle vie urinarie (LUTS). La maggior parte degli uomini anziani presentano almeno un LUTS.

Benessere Urinario - fumo

Fumo

Molti studi hanno valutato la possibile relazione tra fumo di tabacco e LUTS. I risultati riportati da tali studi sono a volte contrastanti e non conclusivi e sarebbero quindi opportuni ulteriori studi per chiarire la possibile relazione. Sapendo quanto è dannoso il fumo di tabacco per tutto l’organismo è comunque opportuno consigliare di smettere di fumare.

 

Fumo: tutti i danni della sigaretta

  • La nicotina aumenta l’attività di una parte del sistema nervoso chiamata “sistema nervoso simpatico”. Si tratta del sistema nervoso più sensibile all’adrenalina, che interviene nelle situazioni di tensione e stress. All’attivazione del sistema nervoso simpatico consegue un aumento del tono della muscolatura liscia presente nella vescica. Questa situazione, può influenzare quindi la capacità di riempimento della vescica.
  • Inoltre, il fumo provoca squilibri nella ossigenazione dei tessuti e nella secrezione ormonale; questi aspetti possono influenzare la sintesi del collagene, ovvero quelle fibre che conferiscono resistenza ed elasticità alle pareti della vescica e della prostata.
  • Gli studi più recenti, con osservazioni prolungate per 3 anni, indicano che i fumatori più accaniti hanno maggiori probabilità di manifestare sintomi di ostruzione urinaria.

 

Benessere Urinario - esercizio

Attività fisica

Lo scarso esercizio fisico è associato a un aumentato rischio di LUTS e a una tendenza ad avere sintomi più gravi.

Benessere Urinario - peso

Peso

Gli uomini obesi tendono ad avere volumi della prostata aumentati (maggior rischio del 28%), rispetto alle persone normo-peso. Tale rischio aumenta se all’obesità si associano anche dislipidemia ed età avanzata. Ma, come rilevato da uno studio sulla popolazione coreana, anche l’essere sotto-peso potrebbe essere un fattore predisponente per i LUTS di moderata-grave entità, rispetto alle persone normo-peso. Quindi, l’ideale è mantenere il proprio peso entro i limiti della norma.

 

Obesità e sotto-peso: meglio mantenere il peso forma

  • L’obesità è spesso correlata ad aumentate concentrazioni di insulina, il che può favorire la comparsa di LUTS, rispetto agli uomini normo-peso.
  • Nelle persone obese i disturbi urinari possono essere inoltre favoriti dallo stimolo dell’attività del sistema nervoso simpatico (il sistema nervoso coinvolto anche nello stress) e quindi dalla iper-reattività della muscolatura liscia della prostata (quindi più disposta a svuotarsi che a riempirsi).
  • Uno studio sulla popolazione coreana ha rilevato che anche l’essere sotto-peso può essere in relazione con un’aumentata incidenza di LUTS di grado moderato-grave.

 

 

Benessere Urinario - stress

Stress

Tra coloro che hanno riferito di aver provato uno stress grave, il rischio di LUTS moderato è più elevato; in particolare, la correlazione sembra aumentare con la gravità dello stress.

 

Stress: un circolo vizioso

  • Esistono attualmente pochi studi che hanno valutato la relazione tra sintomi del tratto inferiore delle vie urinarie (definiti anche con la sigla LUTS, Lower Urinary Tract Symptoms) e stress.
  • Sembrerebbe che sia lo stress emotivo sia lo stress ambientale siano correlati con i LUTS, ma il meccanismo preciso che è alla base di questa relazione non è stato ancora adeguatamente studiato. Lo stress emotivo potrebbe agire sulla vescica con un meccanismo nervoso e ormonale, coinvolgendo strutture del cervello deputate alla produzione di ormoni (il cosiddetto asse ipotalamo-ipofisi).
  • È possibile inoltre una sorta di “circolo vizioso”, sappiamo infatti che i LUTS causano nella persona disagio e depressione, che a loro volta sono incrementano ulteriormente lo stress.

Attenzione

Il link selezionato consente di accedere a siti web di terzi, che si pongono al di fuori del controllo da parte di A. Menarini Industrie Farmaceutiche Riunite S.r.l.. Pertanto, A. Menarini Industrie Farmaceutiche Riunite S.r.l. non potrà essere in alcun modo ritenuta responsabile né del contenuto di detti siti web (ivi inclusi, in via esemplificativa ma non esaustiva, i link contenuti al loro interno) né di eventuali acquisti o altre operazioni effettuate per il tramite di tali siti web. L'accesso e l'uso di siti web di terzi è a rischio dell'utente ed è soggetto alle condizioni di utilizzo di tali siti, che si consiglia di leggere con attenzione.

Sarai reindirizzato a

Clicca sul link qui sopra oppure ANNULLA

X
Benvenuto su benessereurinario.it
Sono Diego, l'assistente virtuale a tua disposizione per darti informazioni.
wpChatIcon

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?